.
Annunci online

IL NANO DI TERMINI
post pubblicato in diario, il 12 giugno 2016
"Si ho ucciso io Domenico Semeraro.L'ho ucciso con queste mani. Era un essere ignobile,obbrobrioso. Mi aveva schiavizzato. Non meritava di vivere". Queste le parole di Armando Lovaglio che sta scontando 15 anni di carcere per l'omicidio del Nano di Termini, di professione IMBALSAMATORE.Dalla vicenda è stato anche tratto un avvincente film noir intitolato L'imbalsamatore. Protagonisti principali ROMA e la TRASGRESSIONE.



permalink | inviato da alessandromassimo il 12/6/2016 alle 13:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia febbraio        ottobre
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca